stemma comunale

Panorama innevato Morano Calabro

Bandiera Arancione

I Borghi più belli d'Italia
Home
Organi Istituzionali
Il Sindaco
La Giunta
Ufficio Staff - Gabinetto del Sindaco
Il Consiglio Comunale
Componenti
Organigramma
Albo Pretorio
Delibere di Giunta
Delibere di Consiglio
Regolamenti e Statuti
Interrogazioni
Avvisi
Bandi e Gare
Bandi - Concorsi
Trasparenza Ammin.
Incarichi Professionali
Assenze Dipendenti
Area Press
Elezioni
Link utili
Polizia Municipale
Contatti

amministrazione trasparente

 


Sportello Attività Produttive Sportello Attività Produttive

Ufficio Tributi

Piano Centro Storico

Biennale Biennale

PSC Comunale

PSR 2014/2020

Progetti PISL

Cambio Residenza in tempo reale

Sportello SUAP

Centrale Unica di Committenza

In Comune

Accesso Area Riservata

logo differenziata Informazioni utili sul servizio della Differenziata

convenzioni

 

Collegamento al Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale


Progetto Marinella Amici

Progetto Rete Marinella Amici

 

 Recapiti

Piazza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS)

Tel. 0981.31021

Fax  0981.31036

Pec del Comune

 

 

 

U.S. Geppino Netti

  A.S. Geppino Netti

 

Marinella Onlus

  Marinella Onlus

 

link Utili:

Provincia di Cosenza

Regione Calabria

Biagio Spezzano  

laterale
Incontro del Sindaco Con Bini

Ricevuto in Municipio il camminatore solitario
De Bartolo: «I giovani imparino da Bini ad amare la terra»


Il sindaco di Morano, Nicolò De Bartolo ha ricevuto sabato scorso in Municipio l’appassionato escursionista e speleologo sessantottenne Domenico Bini.

Proveniente dalla punta più a sud dello stivale, in perfetta invidiabile forma fisica, il viaggiatore solitario è giunto ai confini della Calabria dopo una lunga maratona che dovrà condurlo, nei tempi fissati, nella sua bella terra, la Toscana. Non prima però di aver attraversato tutto l’Appennino, in centoquattordici tappe per complessive 620 ore di cammino.

Bini si è stato accolto, come detto, dal primo cittadino moranese e dalla sua squadra di governo, ai quali ha esposto i termini del suo ambizioso programma: percorrere, zaino in spalla, circa duemila chilometri superando ben otto regioni; portando con sé solo la voglia di conoscere gente, posti e natura di cui è ricco il Belpaese.

Cordiale e festoso il rendez-vous presso la casa municipale, si è svolto tra voti augurali pronunciati da De Bartolo e considerazioni sulla singolarità dell’iniziativa. «Uno sforzo eccezionale, che merita la nostra ammirazione e tutto l’appoggio possibile», ha affermato De Bartolo dopo aver garantito al Bini la disponibilità di un team di persone esperte - tra cui Roberto Berardi, presidente della locale sezione della Protezione Civile, e Francesco Soave, membro del gabinetto del Sindaco - pronte a scortarlo in sicurezza sulle cime del Pollino.

Ma il capo dell’esecutivo moranese, valutando propizia l’occasione, si è soffermato pure, e a lungo, sull’importanza di «promuovere anche così il territorio e soprattutto il fattore ambientale». «Perché – ha chiosato – pur essendo questa una “corsa solitaria”, richiede collaborazione e quindi capacità di creare sinergie con le numerose realtà locali. La natura ne ricaverà certamente grandi benefici. Come ne ricaveranno le nuove generazione, alle quali serve trasferire valori nobili, insiti nelle doti umane di persone come Domenico Bini, cui va tutta la nostra stima».

L’escursionista toscano, dal canto suo, dopo aver illustrato nei dettagli il progetto, ha ringraziato per l’accoglienza e si è complimentato con gli amministratori per la bellezza del luogo.

La ripartenza da Morano alle 13.30 di domenica. Colle dell’Impiso - santuario della Madonna di Pollino, la prima tratta. Quindi trasferimento in Basilicata, nel grazioso borgo di San Severino Lucano.

Pino Rimolo

scarica l'articolo nella versione in pdf

barra laterale




Foto Gallery
App iMoranoCalabro
Google Play
Foto Gallery
Fotogallery
Foto Gallery
Fotogallery
Logo Eco Earth

Attestazione Comune Riciclone
Attestazione Comune Riciclone 2015
Turismo*
Informazioni
Storia
Le Chiese
San Bernardino
San Nicola
SS. Pietro e Paolo
Santa Maria Maddalena
Santa Maria del Carmine
Convento Padri Cappuccini
Monastero di Colloreto
Associazioni
Il Nibbio
Museo dell'Agricoltura
Raccolta Privata D'Agostino
Passeggiate
San Bernardino - San Nicola
San Nicola - S. Maddalena
San Nicola - S. Pietro
San Pietro - S. Maddalena
Eventi
Festa della Bandiera
Festa del Carmine
Ricettività
Alberghi- B&B -Agriturismi
Ristoranti
sito in aggiornamento

EVENTI

Programma Estate Morano 2017
Programma Estivo 2017


Archivio Eventi 2010

Paesi Gemellati:

Porto Alegre

Porto Alegre

Pro Loco Morano Calabro
Pro Loco di Morano Calabro
Trekking Calabria
Trekking Calabria

link Utili:

Progetto EDEN 

Morano tra le quarantatre destinazioni rispondenti ai criteri della Commissione Europea