stemma comunale

Panorama innevato Morano Calabro

Bandiera Arancione

I Borghi più belli d'Italia
Home
Organi Istituzionali
Il Sindaco
La Giunta
Ufficio Staff - Gabinetto del Sindaco
Il Consiglio Comunale
Componenti
Organigramma
Albo Pretorio
Delibere di Giunta
Delibere di Consiglio
Regolamenti e Statuti
Interrogazioni
Avvisi
Bandi e Gare
Bandi - Concorsi
Trasparenza Ammin.
Incarichi Professionali
Assenze Dipendenti
Area Press
Elezioni
Link utili
Polizia Municipale
Contatti

amministrazione trasparente

 


Sportello Attività Produttive Sportello Attività Produttive

Ufficio Tributi

Piano Centro Storico

Biennale Biennale

PSC Comunale

PSR 2014/2020

Progetti PISL

Cambio Residenza in tempo reale

Sportello SUAP

Centrale Unica di Committenza

In Comune

Accesso Area Riservata

logo differenziata Informazioni utili sul servizio della Differenziata

convenzioni

 

Collegamento al Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale


Progetto Marinella Amici

Progetto Rete Marinella Amici

 

 Recapiti

Piazza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS)

Tel. 0981.31021

Fax  0981.31036

Pec del Comune

 

 

 

U.S. Geppino Netti

  A.S. Geppino Netti

 

Marinella Onlus

  Marinella Onlus

 

link Utili:

Provincia di Cosenza

Regione Calabria

Biagio Spezzano  

laterale

Il Comune di Morano seleziona 20 operatori con invalidità superiore al 40% per progetti di Inclusione sociale


Venti persone disabili, ai quali sia stata riconosciuta una invalidità maggiore del 40%, in esecuzione di apposita progettazione “Nautilus” programmata dal Co.S.S.Po., saranno inserite in progetti di Inclusione sociale - Obiettivi Lavoro, finalizzati all’espletamento di attività protetta presso l’Ente comunale o in un contesto di pertinenza.
Ne danno notizia l’assessore alle Politiche Sociali, Sonia Forte, e il sindaco di Morano, Nicolò De Bartolo. I quali, nel riferirne, pongono l’accento sulle «ricadute che l’iniziativa potrà avere sulle persone ai quali il bando è indirizzato e sui benefici che dalla sua applicazione si realizzeranno». «In particolare – spiegano i due amministratori – i soggetti che disponendo dei requisiti previsti, tra i quali l’ISEE non superiore a 7.500,00 Euro, si collocheranno utilmente in graduatoria, saranno impegnati in servizi certamente adeguati al loro stato di salute, ma che, al contempo, offrano loro la possibilità di avvertire e constatare direttamente l’efficacia del lavoro svolto».
Relativamente all’aspetto retributivo, sia Forte sia De Bartolo si dicono «consapevoli del fatto che la rimunerazione prevista, 300,00 Euro al netto di qualsiasi onere, rappresenti solo un piccolo aiuto e non pretende di dirimere il drammatico problema occupazionale; non è quello lo spirito del progetto. Esso, infatti – chiariscono - in luogo di un contributo economico mira a privilegiare l’inclusione sociale del disabile, scongiurando l’insorgenza di forme di emarginazione legate al suo stato di salute. In questa prospettiva pensiamo che il percorso attivato possa rivelarsi come una valida occasione di progresso personale e di esercizio della cittadinanza attiva».
La duplice veste della solidarietà, dunque, quale fattore di sviluppo e di valorizzazione della persona. «Interveniamo ancora una volta – sottolineano l’assessore Forte e il primo cittadino De Bartolo – su quelle fasce di popolazione più fragili e bisognose di attenzione. Lo facciamo in un periodo in cui la crisi aggredisce non solo l’economia, ma si estende deleteria alla società e ai valori che da sempre alimentano la convivenza civile, l’instabilità dei quali rischia di sgretolare la coesione e vanificare i processi di crescita».
Il capo dell’esecutivo moranese e la titolare dell’Assessorato ai Servizi Sociali, chiudono ringraziando il responsabile dell’Area Affari Generali, Francesco Gentile, per il «significativo apporto nelle fasi istruttorie e nei successivi stadi operativi».
Il bando, con l’indicazione esatta dei requisiti, la tempistica, il modello di domanda e ogni altra utile informazione, è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Morano Calabro.

scarica l'articolo nella versione in pdf

barra laterale




Foto Gallery
App iMoranoCalabro
Google Play
Foto Gallery
Fotogallery
Foto Gallery
Fotogallery
Logo Eco Earth

Attestazione Comune Riciclone
Attestazione Comune Riciclone 2015
Turismo*
Informazioni
Storia
Le Chiese
San Bernardino
San Nicola
SS. Pietro e Paolo
Santa Maria Maddalena
Santa Maria del Carmine
Convento Padri Cappuccini
Monastero di Colloreto
Associazioni
Il Nibbio
Museo dell'Agricoltura
Raccolta Privata D'Agostino
Passeggiate
San Bernardino - San Nicola
San Nicola - S. Maddalena
San Nicola - S. Pietro
San Pietro - S. Maddalena
Eventi
Festa della Bandiera
Festa del Carmine
Ricettività
Alberghi- B&B -Agriturismi
Ristoranti
sito in aggiornamento

EVENTI

Programma Estate Morano 2017
Programma Estivo 2017


Archivio Eventi 2010

Paesi Gemellati:

Porto Alegre

Porto Alegre

Pro Loco Morano Calabro
Pro Loco di Morano Calabro
Trekking Calabria
Trekking Calabria

link Utili:

Progetto EDEN 

Morano tra le quarantatre destinazioni rispondenti ai criteri della Commissione Europea