stemma comunale

Panorama innevato Morano Calabro

Bandiera Arancione

I Borghi più belli d'Italia
Home
Organi Istituzionali
Il Sindaco
La Giunta
Ufficio Staff - Gabinetto del Sindaco
Il Consiglio Comunale
Componenti
Organigramma
Albo Pretorio
Delibere di Giunta
Delibere di Consiglio
Regolamenti e Statuti
Interrogazioni
Avvisi
Bandi e Gare
Bandi - Concorsi
Trasparenza Ammin.
Incarichi Professionali
Assenze Dipendenti
Area Press
Elezioni
Link utili
Polizia Municipale
Contatti

amministrazione trasparente

 


Sportello Attività Produttive Sportello Attività Produttive

Ufficio Tributi

Piano Centro Storico

Biennale Biennale

PSC Comunale

PSR 2014/2020

Progetti PISL

Cambio Residenza in tempo reale

Sportello SUAP

Centrale Unica di Committenza

In Comune

Accesso Area Riservata

logo differenziata Informazioni utili sul servizio della Differenziata

convenzioni

 

Collegamento al Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale


Progetto Marinella Amici

Progetto Rete Marinella Amici

 

 Recapiti

Piazza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS)

Tel. 0981.31021

Fax  0981.31036

Pec del Comune

 

 

 

U.S. Geppino Netti

  A.S. Geppino Netti

 

Marinella Onlus

  Marinella Onlus

 

link Utili:

Provincia di Cosenza

Regione Calabria

Biagio Spezzano  

laterale

Tariffe rifiuti triplicate dalla Regione Calabria, l’ira di Severino e De Bartolo
«Verificheremo la legittimità del provvedimento per eventuali azioni al Tar»


«La Regione Calabria non può immaginare di risanare il bilancio scaricandone i costi, assolutamente insostenibili, sui cittadini». L’assessore all’Ambiente presso il Comune di Morano, Biagio Angelo Severino, interviene duramente sull’aumento della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e al trattamento in impianto della frazione organica da parte della Regione. Dal 1° maggio infatti un decreto dirigenziale rivede al rialzo, praticamente raddoppiandola, la tariffa per il conferimento dell’indifferenziato in discarica, che passa da 91,84 euro per tonnellata a 176,25 euro/t, mentre la tariffa per l’umido addirittura si triplica, volando da 34,65 a 105,26 euro per tonnellata.

«Con questo provvedimento si dimenticano – afferma Severino - gli sforzi compiuti da molti Comuni, tra cui il nostro, per avviare e sviluppare quel processo che individua nella diversificazione degli scarti l’unico metodo per abbassare i costi e salvaguardare l’ambiente. Processo peraltro incoraggiato dalla Regione Calabria, che però oggi sconfessa incomprensibilmente, aumentando anziché riducendo le tariffe. In un momento di grave stallo per l’economia, con una disoccupazione galoppante, che non risparmia nessuna famiglia, vorremmo fosse la Regione Calabria a spiegare ai cittadini il motivo per cui dopo anni di commissariamento che a nulla ha portato se non a un completo fallimento nella gestione dell’annosa quaestio, anziché premiare si penalizzano gli enti locali con rincari insopportabili. Se la portata del problema sfugge agli organi competenti – tuona Severino – non così a chi si dovrà misurare con le conseguenze empiriche e immediate del provvedimento. Un provvedimento che appare tra l’altro già compromesso alla radice da un vizio di legittimità, dal momento che la L.R. n. 18 del 12 aprile 2013 rimette esclusivamente alla Giunta Regionale e non già a un decreto dirigenziale la competenza di agire sulle tariffe».

Rincara la dose il sindaco di Morano Nicolò De Bartolo: «Porteremo all’attenzione del prossimo Consiglio Comunale la problematica: in quella sede – anticipa - ci determineremo senza indugi circa le iniziative da intraprendere. Non ultima quella di verificare la legittimità del provvedimento regionale ed eventualmente impugnarlo innanzi al Tar insieme agli altri sindaci della provincia di Cosenza. La situazione è delicatissima e va affrontata e risolta con maturità. La politica deve imparare a non riversare sempre e solo sui cittadini i costi dei suoi fallimenti. Per questo faremo il possibile e anche di più per scongiurare gli aumenti che qualcuno vuole imporci in maniera perentoria e pedissequa. Oltre al danno di non esser premiati per il buon lavoro compiuto nel tempo in tema di rifiuti, la beffa proprio no, non possiamo digerirla. Non ci stiamo e lo grideremo in ogni dove».

Pino Rimolo

scarica l'articolo nella versione in pdf

barra laterale




Foto Gallery
App iMoranoCalabro
Google Play
Foto Gallery
Fotogallery
Foto Gallery
Fotogallery
Logo Eco Earth

Attestazione Comune Riciclone
Attestazione Comune Riciclone 2015
Turismo*
Informazioni
Storia
Le Chiese
San Bernardino
San Nicola
SS. Pietro e Paolo
Santa Maria Maddalena
Santa Maria del Carmine
Convento Padri Cappuccini
Monastero di Colloreto
Associazioni
Il Nibbio
Museo dell'Agricoltura
Raccolta Privata D'Agostino
Passeggiate
San Bernardino - San Nicola
San Nicola - S. Maddalena
San Nicola - S. Pietro
San Pietro - S. Maddalena
Eventi
Festa della Bandiera
Festa del Carmine
Ricettività
Alberghi- B&B -Agriturismi
Ristoranti
sito in aggiornamento

EVENTI

Programma Estate Morano 2017
Programma Estivo 2017


Archivio Eventi 2010

Paesi Gemellati:

Porto Alegre

Porto Alegre

Pro Loco Morano Calabro
Pro Loco di Morano Calabro
Trekking Calabria
Trekking Calabria

link Utili:

Progetto EDEN 

Morano tra le quarantatre destinazioni rispondenti ai criteri della Commissione Europea