stemma comunale

Panorama innevato Morano Calabro

Bandiera Arancione

I Borghi più belli d'Italia
Home
Organi Istituzionali
Il Sindaco
La Giunta
Ufficio Staff - Gabinetto del Sindaco
Il Consiglio Comunale
Componenti
Organigramma
Albo Pretorio
Delibere di Giunta
Delibere di Consiglio
Regolamenti e Statuti
Interrogazioni
Avvisi
Bandi e Gare
Bandi - Concorsi
Trasparenza Ammin.
Incarichi Professionali
Assenze Dipendenti
Area Press
Elezioni
Link utili
Polizia Municipale
Contatti

amministrazione trasparente

 


Sportello Attività Produttive Sportello Attività Produttive

Ufficio Tributi

Piano Centro Storico

Biennale Biennale

PSC Comunale

PSR 2014/2020

Progetti PISL

Cambio Residenza in tempo reale

Sportello SUAP

Centrale Unica di Committenza

In Comune

Accesso Area Riservata

logo differenziata Informazioni utili sul servizio della Differenziata

convenzioni

 

Collegamento al Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale


Progetto Marinella Amici

Progetto Rete Marinella Amici

 

 Recapiti

Piazza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS)

Tel. 0981.31021

Fax  0981.31036

Pec del Comune

 

 

 

U.S. Geppino Netti

  A.S. Geppino Netti

 

Marinella Onlus

  Marinella Onlus

 

link Utili:

Provincia di Cosenza

Regione Calabria

Biagio Spezzano  

laterale
Manifesto programma estate 2014

AL VIA “D’ESTATE MORANO 2014 - INSIEME SI PUO’!”.
Cultura, svago, tradizioni, sport nella proposta dell’amministrazione De Bartolo


Musica, teatro, enogastronomia, sport, tradizioni, arte e molto, molto altro ancora nell’agenda estiva moranese. Un carnet ampio e composito. Come dire? per tutti i palati. Anche i più esigenti. Eventi studiati per offrire svago e relax. Con l’innesto di numerose occasioni culturali. Pensando al visitatore ma anche al residente. Al giovane piuttosto che all’anziano. Il tutto attraverso un arco temporale che unisce luglio a settembre. E valorizza spazi e monumenti, area urbana e centro storico.

In evidenza, quest’anno, la festa della Madonna del Carmine, con tre magnifiche serate in cui saranno protagonisti, oltre che la spiritualità, la musica e il teatro. Una delle cover più affermate d’Italia, “Le Orme dei Pooh”, intratterrà il pubblico, come al solito numerosissimo il 16 luglio.

Ma le novità sono tante, per citarne qualcuna, il mercatino dell’usato che animerà domenica 13 luglio il rione Castello. Ma anche i vari spettacoli teatrali, ben incastonati nel palinsesto, gli appuntamenti a palese connotazione giovanile, come il “social park”, le serate “Green Music”, i festeggiamenti per la promozione nel campionato di prima categoria della locale compagine calcistica “Geppino Netti”, il karaoke in piazza ecc. ecc. Meritano, poi, di essere tutti seguiti e segnalati gli happening culturali: diverse le presentazioni di libri e le attività convegnistiche inserite nel repertorio, i poemi e i canti al maniero medievale, l’incontro del 24 agosto con ospiti di prestigio tra cui Dante Maffia, il concorso internazionale di poesia a settembre, l’esibizione della banda musicale di Reggello (Fi). Una nota specifica per le mostre di pittura e di artigianato, che da quest’anno, per la prima volta, saranno ospitate nel Castello Normanno-Svevo. Si è pensato, e non poteva essere altrimenti, anche al folclore, aspetto fondamentale delle radici di un popolo, con due importanti iniziative: una a cura della compagnia Calabria Citra, l’altra del Coro del Pollino.

Le dichiarazioni rilasciate in merito dall’assessore alla Cultura, Emilia Zicari.

«Nonostante le ben note difficoltà finanziarie e il poco tempo a disposizione – afferma l’esponente dell’esecutivo De Bartolo - siamo comunque riusciti a redigere il cartellone estivo. Gli avvenimenti cui abbiamo pensato, rispondono a nostro parere, alla duplice esigenza di soddisfare da un lato le aspettative di generazioni diverse, con un occhio di riguardo alla festa della Madonna del Carmine e alle esperienze aggregative del momento, dall’altra alla valorizzazione a scopo turistico di tutti i luoghi che caratterizzano Morano. Il nostro grazie vada alla Pro Loco, che ha collaborato con noi mettendo a disposizione competenza, esperienza e dinamicità, e a tutti coloro, singoli e gruppi, che a vario titolo e modo ci hanno offerto quel sostegno morale, ma anche finanziario, penso alle sponsorizzazioni, indispensabile per proseguire serenamente il percorso amministrativo appena intrapreso».

Alla Zicari fa eco il Sindaco: «Sebbene le difficoltà non siano mancate – dice Nicolò De Bartolo - abbiamo elaborato ugualmente un programma più che dignitoso. Che si distingue per la qualità e la varietà degli appuntamenti. Tuttavia, voglio sottolinearlo, consci delle difficoltà del momento e delle problematiche con cui dovremo misurarci in futuro, abbiamo ritenuto nostro dovere morale muoverci con sobrietà, senza mai trascurare l’urgenza di promuovere nel migliore dei modi, secondo le possibilità del momento, il nostro splendido borgo».

Il dettaglio degli eventi è reperibile nelle locandine che saranno diffuse nei prossimi giorni, nonché sui supporti multimediali del Comune (sito internet, profilo FB e Twitter).

Pino Rimolo

scarica l'articolo nella versione in pdf

barra laterale




Foto Gallery
App iMoranoCalabro
Google Play
Foto Gallery
Fotogallery
Foto Gallery
Fotogallery
Logo Eco Earth

Attestazione Comune Riciclone
Attestazione Comune Riciclone 2015
Turismo*
Informazioni
Storia
Le Chiese
San Bernardino
San Nicola
SS. Pietro e Paolo
Santa Maria Maddalena
Santa Maria del Carmine
Convento Padri Cappuccini
Monastero di Colloreto
Associazioni
Il Nibbio
Museo dell'Agricoltura
Raccolta Privata D'Agostino
Passeggiate
San Bernardino - San Nicola
San Nicola - S. Maddalena
San Nicola - S. Pietro
San Pietro - S. Maddalena
Eventi
Festa della Bandiera
Festa del Carmine
Ricettività
Alberghi- B&B -Agriturismi
Ristoranti
sito in aggiornamento

EVENTI

Programma Estate Morano 2017
Programma Estivo 2017


Archivio Eventi 2010

Paesi Gemellati:

Porto Alegre

Porto Alegre

Pro Loco Morano Calabro
Pro Loco di Morano Calabro
Trekking Calabria
Trekking Calabria

link Utili:

Progetto EDEN 

Morano tra le quarantatre destinazioni rispondenti ai criteri della Commissione Europea