stemma comunale

Panorama innevato Morano Calabro

Bandiera Arancione

I Borghi più belli d'Italia
Home
Organi Istituzionali
Il Sindaco
La Giunta
Ufficio Staff - Gabinetto del Sindaco
Il Consiglio Comunale
Componenti
Organigramma
Albo Pretorio
Delibere di Giunta
Delibere di Consiglio
Regolamenti e Statuti
Interrogazioni
Avvisi
Bandi e Gare
Bandi - Concorsi
Trasparenza Ammin.
Incarichi Professionali
Assenze Dipendenti
Area Press
Elezioni
Link utili
Polizia Municipale
Contatti

amministrazione trasparente

 


Sportello Attività Produttive Sportello Attività Produttive

Ufficio Tributi

Piano Centro Storico

Biennale Biennale

PSC Comunale

PSR 2014/2020

Progetti PISL

Cambio Residenza in tempo reale

Sportello SUAP

Centrale Unica di Committenza

In Comune

Accesso Area Riservata

logo differenziata Informazioni utili sul servizio della Differenziata

convenzioni

 

Collegamento al Servizio Civile Nazionale

Servizio Civile Nazionale


Progetto Marinella Amici

Progetto Rete Marinella Amici

 

 Recapiti

Piazza Giovanni XXIII

87016 Morano Calabro (CS)

Tel. 0981.31021

Fax  0981.31036

Pec del Comune

 

 

 

U.S. Geppino Netti

  A.S. Geppino Netti

 

Marinella Onlus

  Marinella Onlus

 

link Utili:

Provincia di Cosenza

Regione Calabria

Biagio Spezzano  

laterale
Firma convenzione

Nasce a Morano il Centro per la Famiglia.
De Bartolo: «Uno strumento di solidarietà sociale e di promozione e tutela del sistema famiglia».


Anche Morano avrà il suo “Centro per la famiglia”. La convenzione propedeutica all’apertura dello sportello in loco è stata siglata ieri dal sindaco Nicolò De Bartolo, dal presidente della Fondazione Calabria Etica, Pasqualino Ruberto, e dal suo omologo dell’associazione Marinella Bruno Onlus, Giuseppe Bruno.

Motore dell’iniziativa sul piano regionale, la Fondazione Calabria Etica, organizzazione senza fini di lucro, che persegue obiettivi legati alla solidarietà sociale.

A livello locale gli attori sono due: il Comune e il sodalizio Marinella Bruno Onlus. Il primo, in qualità di ente pubblico realizza sinergie per il raggiungimento degli scopi istituzionali, fra i quali, la rimozione e il superamento delle condizioni di necessità dei nuclei familiari; il secondo, organismo privato, indirizza le sue attività sociali a individui svantaggiati.

Tutt’e tre le componenti in campo hanno deciso di interagire, nel rispetto delle singole autonomie, per offrire una risposta concreta a quelle famiglie che nella trama del tempo si sentano disorientate e bisognose di un riferimento capace di garantire sostegno e adeguate soluzioni alle problematiche manifestate.

L’accordo appena sottoscritto prevede che la Fondazione Calabria Etica assicuri all’utenza, identificata secondo precisi criteri dalla Marinella Onlus, talune prestazioni specialistiche da erogarsi presso il Centro per la Famiglia. In particolare saranno elargite gratuitamente: consulenza psicologica, sociale, educativa, di mediazione familiare, per l’adolescenza, di sostegno allo sviluppo della genitorialità.

Segnalazioni, istanze, ascolto e approfondimenti circa le modalità di somministrazione dei servizi potranno essere soddisfatte presso lo sportello del neocostituito Centro per la Famiglia di Morano, in Piazza Maddalena (ex pescheria).

«Con l’apertura dello sportello – afferma il presidente della Marinella Onlus Giuseppe Bruno – aggiungiamo un altro tassello al nostro variegato mosaico di idee e progetti realizzati. La famiglia rappresenta per noi un valore irrinunziabile e come tale ci spendiamo per assisterla e sostenerla, specie nelle criticità, con equilibrio e riservatezza».

«In un momento in cui il modello famiglia – è il commento del primo cittadino Nicolò De Bartolo - costituito secondo regole e principi naturali, è continuamente bersaglio di pesanti, riprovevoli attacchi, strumentali e fortemente ideologizzati, miranti a disgregare quei legami, antichi e sempre nuovi, su cui si fonda la società civile, la nascita di un Centro attivo nella nostra comunità, disegna non solo un valido strumento di soccorso nel disagio, ma anche un serio intervento culturale, di promozione e tutela del sistema famiglia. Supporteremo sino in fondo quei progetti che in tal senso incontreremo nella nostra parabola amministrativa. Perché abbiamo il dovere di trasferire ai figli quella solidità relazionale ereditata dai nostri padri e che ci è stata trasmessa senza forzature, quasi per via naturale, da un insieme di contesti e apparati costruiti con diligenza e lungimiranza da chi, prima di noi, ha lottato per affermare ciò che oggi si vuole improvvidamente cancellare. Un sincero ringraziamento vada alla Regione Calabria che ha avviato questo percorso, all’associazione Marinella Bruno Onlus e alla Fondazione Calabria Etica per i germi di speranza che seminano quotidianamente. In maniera speciale, poi, mi preme esternare la mia gratitudine all’assessore Sonia Forte, al consigliere Marianna Vacca e a tutto il gruppo di lavoro che hanno seguito con attenzione fasi preliminari dell’iniziativa».

Pino Rimolo

scarica l'articolo nella versione in pdf

barra laterale




Foto Gallery
App iMoranoCalabro
Google Play
Foto Gallery
Fotogallery
Foto Gallery
Fotogallery
Logo Eco Earth

Attestazione Comune Riciclone
Attestazione Comune Riciclone 2015
Turismo*
Informazioni
Storia
Le Chiese
San Bernardino
San Nicola
SS. Pietro e Paolo
Santa Maria Maddalena
Santa Maria del Carmine
Convento Padri Cappuccini
Monastero di Colloreto
Associazioni
Il Nibbio
Museo dell'Agricoltura
Raccolta Privata D'Agostino
Passeggiate
San Bernardino - San Nicola
San Nicola - S. Maddalena
San Nicola - S. Pietro
San Pietro - S. Maddalena
Eventi
Festa della Bandiera
Festa del Carmine
Ricettività
Alberghi- B&B -Agriturismi
Ristoranti
sito in aggiornamento

EVENTI

Programma Estate Morano 2017
Programma Estivo 2017


Archivio Eventi 2010

Paesi Gemellati:

Porto Alegre

Porto Alegre

Pro Loco Morano Calabro
Pro Loco di Morano Calabro
Trekking Calabria
Trekking Calabria

link Utili:

Progetto EDEN 

Morano tra le quarantatre destinazioni rispondenti ai criteri della Commissione Europea